Disporre di un terrazzo, un balcone o un giardino è sempre più una fortuna specialmente per chi vive in città. Dopo un inverno più o meno rigido che sia, la voglia di vivere le giornate via via più lunghe e gli spazi aperti diventa una necessità quasi per chiunque.

Un terrazzo arredato funzionale, non solo rappresenta uno spazio aggiuntivo a quello interno, ma diventa anche l’ideale per ospitare amici e passare del tempo in compagnia all’aria aperta.

Prima di proporvi qualche idea per il vostro terrazzo vorrei sottolinearvi l’importanza della gestione degli spazi su cui ogni idea successiva poggia; inutile riempire un piccolo balcone con oggetti ingombranti che renderebbero tutt’altro che vivibile e confortevole il vostro “dehors”.
1. Set di tavolo e sedie: rappresenta il centro su cui girano gli altri elementi del terrazzo, vi consigliamo di posizionarlo in una zona ombrosa per poterne usufruire senza impegno anche nelle ore più calde.
(Nostro consiglio, un tavolo allungabile è più versatile per serate in compagnia con amici sempre che lo spazio a vostra disposizione ve lo permetta. Un carrello sposta vivande farebbe non solo una bellissima figura, ma anche dal punto di vista pratico può agevolare serate o pomeriggi “trafficati” sul vostro terrazzo)

image

2. Tende da sole: fondamentali sia per ripararsi dal sole sia per ridurre i consumi energetici della vostra abitazione.
(Nostro consiglio: valutate motivi vari e colori avvolgenti per far sentire a proprio agio i vostri ospiti)

3. Piante: possono essere di ogni tipo, colore e dimensione; quindi munitevi di tutti i vasi e anfore necessari all’abbellimento del vostro terrazzo. Un piccolo sacrificio per tenerle con cura vale un grande risultato in termine di soddisfazione personale e perché no anche come possibile passione o modo per alleviare lo stress della vostra routine.
(Nostro consiglio: avere delle piante aromatiche arricchirà allo stesso tempo di profumi il vostro terrazzo, di risorse la vostra dispensa e perché no, la vostra curiosità di sperimentare nuove ricette in cucina).

image

4. Bauli o casse: dove riporre tutti gli strumenti che dentro casa potrebbero occupare spazio, attrezzi da giardinaggio o utensili ingombranti.

5. Lettino da esterno/ poltroncine / sedia a sdraio: indispensabili se avete a disposizione il giusto spazio per collocarle e se volete sfruttare appieno questo ambiente. Riposarsi sul lettino godendosi il panorama, immergersi nella lettura più rilassata o semplicemente concedersi un attimo di relax ti permettono di rendere il tuo terrazzo più godevole e versatile.

6. Illuminazione: ultimo ma non per importanza è l’illuminazione. Assicurare una buona illuminazione al vostro terrazzo significa valorizzarlo anche nelle ore notturne. Dovrete studiare dei punti luci che esaltino il vostro ambiente; sia con luci, faretti oppure con luci naturali come candele. (Nostro consiglio: considerate il fatto che l’illuminazione attira gli insetti quindi preparatevi a munirvi di candele profumate, diffusori, zampironi ecc…)

image